Storia del gruppo Alpini di Caoria

Il gruppo venne fondato nel 1957 da Stori Stanislao, Augusto Sperandio, Ugo Caser, Lino Cecco, Giobatta Loss, Pellegrino Sperandio, Santo Loss e Vito Sperandio. Al primo tesseramento, effettuato nel mese di marzo, aderirono circa 30 soci, con una quota sociale di 500 lire.La cerimonia di inaugurazione si tenne il 15 agosto 1957, con la Santa Messa celebrata da Don Livio, parroco di Caoria, presso il cimitero militare; madrina e padrino della cerimonia furono rispettivamente Aida Sperandio, sorella di un caduto Alpino, ed Ernesto Cecco.

Avatar

Museo della Grande Guerra

Uniformi, armi, equipaggiamenti, oggetti personali dei combattenti delle due parti e cimeli di ogni genere.

Avatar

Museo antichi mestieri

La mostra raccoglie e sintetizza le lavorazioni e il modo di vivere che per secoli hanno caratterizzato la vita di un paese di mon­tagna.

Avatar

Tassidermia

Dopo tre anni di silenzioso e impegnativo lavoro il Gruppo Alpini Caoria è orgoglioso di presentare, al piano terra di casa Tretti.

Avatar

El porte pasiensa sior Capelan, che co l'è tut fenì ghe faron 'na ceséta...

"Così si esprimeva nel 1916 il trentenne capitano Gabriele Sante Nasci del battaglione "Feltre" ,verso il suo Cappellano, don Luigi Agostini, che era alquanto risentito per le imprecazioni ed il frasario. "

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk